13 Apr 2010

dance ability passo a dueQuando la danza fonde la normalità con le difficoltà in un unicum emozionante. Il concetto della diversità si annulla per diventare poesia del movimento E’ la DanceAbility, una tecnica di danza che permette a persone abili e disabili di incontrarsi per danzare insieme, attraverso un percorso di ricerca che sfrutta le abilità fisiche ed espressive individuali. Si è sviluppata negli Stati Uniti, utilizzando i principi della Contact Improvisation, grazie ad Alito Alessi, danzatore e coreografo, direttore della Joint Forces Dance Company – USA. Il suo scopo è quello di rendere accessibile il linguaggio della danza a tutte le persone. L ‘improvvisazione è la strada principale attraverso cui si sviluppa la DanceAbility, il segreto è saper cogliere uno spunto, un elemento, un qualcosa che è in atto a livello di relazione ed iniziare a seguirlo, lasciando che da questa suggestione fluisca la danza.

Clikka l’ immagine

Passo a due di Pierluigi Zonzin e Laura Nardi tratto dallo Spettacolo ” Ali spiegate ” andato in scena al Teatro Comunale di Thiene (VI) a cura dell’Associazione Galleria Spazio.Danza di Zanè (VI) diretta dalla coreografa Stefania Pigato.

Riguardo l'autore
L'informazione di punta

Lascia un commento

*