30 Mag 2011

 

L’uomo si trovava con due amici sulle Guglie Gei, nelle Piccole Dolomiti. Fermo alla base della via, stava facendo sicura al compagno che risaliva il primo tiro, mentre l’altro amico era al suo fianco, quando è caduto un sasso che l’ha preso in pieno, rompendogli il casco. L’allarme è scattato attorno alle 14. Sul posto una squadra del Soccorso alpino della Stazione di Recoaro-Valdagno e l’elicottero di Verona emergenza. Per il rocciatore non c’è stato nulla da fare e il medico dell’equipaggio ha solamente potuto constatarne il decesso. Ottenuto il nulla osta dalla magistratura per la rimozione, la salma è stata recuperata e trasportata al rifugio Campogrosso.

 

 

Riguardo l'autore
L'informazione di punta

Lascia un commento

*