29 Ott 2010

 Le tecnologie a disposizione, la voglia di conoscere nuova gente, di fare nuove esperienze, porta i giovanissimi ad avventurarsi in un luogo che sembra anonimo e surreale, ma che può trasformarsi in seguito in un tangibile e pericoloso (pedofilia, pornografia, istruzioni per…) territorio di condivisione delle peggiori pulsioni violente. Organizzato dal Comitato Genitori del Circolo Didattico di Malo, con il patrocinio del Comune di Malo e la collaborazione di Telefono Azzurro ONLUS, EVISOLE e Associazione ELDY, ha avuto come prima relatrice la Dott.sa Chiara Beghin, referente per la provincia di Padova dell’ Associazione Telefono Azzurro Onlus, che ha affrontato come il comportamento dei genitori è determinante per evitare l’incorrere dei propri figli in fenomeni di Violenza Cibernetica o Cyber Bullismo. Il secondo, ed ultimo, appuntamento sarà gestito il 10 Novembre, sempre al teatro della Scuola Primaria Rigotti di Malo, dall’ Ing. Enrico Neri, dell’ Associazione ELDY, che tratterà l’ argomento dal punto di vista tecnico.

Riguardo l'autore
L'informazione di punta

Lascia un commento

*