10 Lug 2010

La mostra fotografica di Tina Bianco e Paolo Palumbo, allestita in piazza dei Signori, è stata suddivisa in tre parti ben distinte:

–  i nostri animali d’affezione, con scatti che ritrarranno momenti di vita quotidiana;

–  gli ospiti del canile municipale di via Mantovani;

–  di denuncia mostrando i maltrattamenti e le crudeltà che molte creature sono ancora costrette a subire, quest’ ultima grazie la collaborazione di Paolo Palumbo.

Oltre alla mostra fotografica, sempre in piazza, Massimo Ricatti e Igor Facco dell’ associazione cinofila U-Dog hanno messo a disposizione un gazebo in cui sono state date consulenze gratuite riguardanti i nostri piccoli amici, e l’Enpa ha organizzato uno proprio stand in cui si potevano acquistare gli originali e imperdibili gadget marchiati “HAPPY DOG-NO PET, NO PARTY”:  il cui ricavato servono all’onlus vicentina per sostenere le spese mediche e veterinarie necessarie per curare i numerosi cani e gatti incidentati dei quali l’associazione animalista si occupa amorevolmente.

Per i cagnolini, ovviamente, niente alcolici o cocktail alla frutta, ma tante crocchette e la concreta possibilità di nuovi incontri! 

Riguardo l'autore
L'informazione di punta

Lascia un commento

*