27 Gen 2011
 Secondo la Fiom l’introduzione delle deroghe nel Contratto Nazionale dei metalmeccanici firmato da Federmeccanica e le altre organizzazioni sindacali, travolge progressivamente tutto il mondo del lavoro. La sigla dei metalmeccanici della CGIL è impegnata a sostenere il Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro senza deroghe, a difendere la legalità, la democrazia e la libertà di rappresentanza sindacale, a combattere la precarietà e il dominio del mercato che divorano la vita delle persone e compromettono la coesione sociale e il futuro del paese. L’agenzia ADNKRONOS riporta da una nota congiunta di Federconsumatori e Adusfef, il sostegno delle due sigle dei consumatori alla manifestazione di protesta della Fiom-CGIL. 
Riguardo l'autore
L'informazione di punta

Lascia un commento

*